Struccante fai da te: ricette e consigli per struccare il viso in modo naturale

Per mantenere la pelle del viso sempre giovane e perfetta è indispensabile struccarsi bene ogni sera prima di andare a dormire. In questo articolo trovate i consigli per struccare correttamente gli occhi e il viso e alcune ricette per preparare lo struccante fai da te in modo naturale.

0
147
Struccante fai da te: ricette e consigli per struccare il viso in modo naturale. Scopri i nostri consigli su come struccarsi bene gli occhi e il viso e le più efficaci ricette per preparare lo struccante viso fai da te con pochi ingredienti semplici ed economici adatto per la pelle grassa, secca, mista o delicata.

Struccare il viso è importantissimo. Dopo una giornata passata con fondotinta, ombretti, rossetto e mascara sul volto, è molto importante quando arrivate a casa struccarvi, se sapete di non uscire più. Lo struccante dobbiamo per forza acquistarlo o si può preparare anche in casa? Qual è il migliore? Vediamo nel corso di questo articolo, oltre i nostri consigli su come struccarsi bene e correttamente, anche alcune ricette per preparare lo struccante fai da te utilizzando pochi e semplici ingredienti naturali.

Ma perché è così importante rimuovere il trucco dal viso? Ci sono effettivamente una serie di motivi. Prima di tutto tenere la pelle sempre truccata, provoca l’invecchiamento prematuro della pelle. Non rimuovere il makeup a fine giornata significa lasciarci anche tutte le impurità che abbiamo raccattato durante la giornata per via degli agenti inquinanti con i quali entriamo in contatto. Struccarsi bene la sera aiuta molto ad avere una pelle del viso perfetta e sana, senza impurità, brufoli o punti neri.

Durante la notte se abbiamo rimosso il trucco possiamo lasciar tempo alla pelle di ossigenarsi e mantenersi fresca. Non struccarsi correttamente può portare nel tempo anche a spiacevoli allergie.

Come preparare uno struccante in casa

Adesso invece, vediamo alcune ricette per preparare degli struccanti in casa. Vi permettono infatti di sostituire le salviette monouso e il latte detergente. Ideale lo struccante fai da te per esempio per tutte le persone che hanno una pelle molto delicata che reagisce in modo anomalo, ma anche per quelle persone che desiderano utilizzare prodotti naturali, dal certo contenuto. Non dimentichiamoci poi che permettono anche di risparmiare un po’ di denaro!

1. Struccante fai da te allo yogurt

Lo yogurt è buonissimo da mangiare ma in poche sanno che è anche un eccellente struccante naturale. Un ingrediente perfetto nel campo della bellezza perché rimuove il trucco idratando la pelle allo stesso tempo. Potete preparare un buono struccante per 5 giorni da tenere in frigorifero utilizzando 50 ml di acqua di rose, 1 cucchiaio di yogurt intero, 1 cucchiaino di olio d’oliva. Dovete mescolare il tutto in un flacone e agitare bene. Da agitare prima dell’uso ogni volta. Va applicato con un batuffolo di cotone.

2. Latte tiepido

Il latte che avete in casa non lo riuscite mai a finire prima che scada? Bene, potete utilizzarlo anche per struccare il viso. Tutto quello che dovete fare è riscaldare un paio di cucchiai di latte e immergerci dentro un batuffolo di cotone idrofilo. Toglieteci il trucco dal viso. Dopo dovete sciacquare bene il viso.

3. Struccante viso fai da te a base di argilla

Uno struccante fai da te buono è a base di argilla, adatto per tutte le donne che hanno una pelle molto delicata. Può essere usato per struccare gli occhi e le labbra tranquillamente oltre a tutto il resto della pelle. Versate in un barattolino in cucchiaio di argilla bianca, aggiungeteci 1 cucchiaio di glicerina vegetale e anche 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci. Mescolate per bene i componenti e aggiungete anche 50 ml di acqua oligominerale. Potete conservarlo in frigorifero fino a non più di 5 giorni. Prima dell’uso agitatelo e applicatelo per rimuovere il makeup usando un batuffolo di cotone.

4. Quattro diversi tipi di oli per struccare il viso

Il primo eccellente struccante naturale è l’olio di oliva, perfetto per voi che cercate uno struccante fai-da-te e avete la pelle secca. Dovete cospargere poche gocce di olio d’oliva sul viso e sui lati con movimenti circolari. Rimuovetelo per bene con del cotone idrofilo precedentemente imbevuto nell’acqua tiepida. L’olio di oliva potrebbe lasciarvi il viso un po’ oleoso, quindi sciacquate con acqua tiepida e sapone neutro.

Se invece avete la pelle grassa, provate con l’olio di nocciole. L’olio di nocciole riesce ad arrestare l’effetto della pelle grassa e non danneggia la cute. Va applicato e rimosso esattamente come con l’olio di oliva!

Ci sono poi l’olio di mandorle idratante e perfetto per rimuovere il trucco. Ne bastano poche gocce sulla pelle. Oppure l’olio di jojoba, che rende la pelle elastica e morbida. Unite due cucchiai di acqua con uno di olio di jojoba.

5. Struccante viso alla camomilla

La camomilla è una pianta officinale nota per le proprietà lenitive. Va bene quindi per chi ha una pelle sensibile o semplicemente per struccare gli occhi. Vanno uniti 50 ml di infuso di camomilla con 25 ml di olio di oliva, all’occorrenza potete usare anche quello di riso. Questo struccante si conserva in frigorifero per alcuni giorni.

6. Struccante fatto in casa alla fragole

Per prearare uno struccante naturale fatto in casa a base di fragole dovete frullare 5 fragole con due cucchiai di yogurt naturale. Il composto va applicato con dei massaggi circolari e deve essere lasciato agire per alcuni minuti, come se fosse una maschera. Dopo deve essere rimosso, così che porti via anche il trucco, con una spugnetta umida. Cercate di prepararlo per le dosi giornaliere, massimo per uno o due giorni.

7. Struccante naturale con l’aloe vera

L’aloe vera è una pianta dalle proprietà rinfrescanti e lenitive. Potete unirlo con l’olio di mandorla, molto delicato e adatto a tutte le pelli, per ottenere un ottimo struccante naturale. Oltre a rimuovere il trucco idrata e rende più elastica la pelle.

8. Struccante fai da te con il latte di cocco

Il latte di cocco da solo può essere usato, con il supporto di un batuffolo di cotone, per rimuovere il trucco e detergere il viso. Potete anche aggiungere 1 cucchiaio di olio di oliva per rimuovere meglio il makeup.

Consigli per struccarsi correttamente gli occhi e il viso

Concludiamo questo articolo con alcuni consigli per rimuovere bene il trucco dal viso. Sicuramente se utilizzate grandi dosi di makeup avrete bisogno di un po’ più di tempo per rimuoverlo dalla pelle rispetto a chi invece, fa uso di piccole quantità di makeup.

Se per esempio usate molto mascara ed eyeliner, sappiate che sono resistenti all’acqua e perciò avrete bisogno di struccanti che agiscono in profondità senza per questo motivo andare a irritare. Molti degli struccanti fai da te visti fin’ora sono utili a questo scopo.

Prima ancora di iniziare a struccare il viso dovete lavare bene il viso con acqua tiepida e sapone neutro. Così togliete il grosso del trucco. Dopo, in pochi minuti, potrete rimuovere tutto il resto e rendere il vostro viso luminoso e ovviamente privo di impurità.

Quale struccante fai da te è più efficace secondo voi?

© Copyright Benesseregreen.com, tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione anche parziale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here