Come rassodare la pelle del viso e del collo in modo naturale

Per prevenire e rallentare l'invecchiamento della pelle del viso possiamo usare alcuni rimedi naturali. In questo articolo trovate i migliori rimedi naturali per rassodare la pelle del viso e del collo ed alcune buone abitudini per rallentare i segni dell'invecchiamento.

0
514
Come rassodare la pelle del viso e del collo in modo naturale: rimedi efficaci e veloci. Scopri le cause dell'invecchiamento cutaneo, i consigli per prevenire l'invecchiamento della pelle del viso e i migliori rimedi naturali per rassodare la pelle del viso e del collo velocemente e naturalmente.

Rassodare la pelle del viso e del collo in modo naturale. E’ possibile? Si, esistono alcuni rimedi naturali che possono aiutarvi a mantenere la pelle soda, contrastando l’invecchiamento e il cedimento precoce del tessuto cutaneo.

Ma vi siete mai chiesti perché la pelle cede? Come mai diventa sempre meno tonica e meno idratata con il passare degli anni? Partiamo dal fatto che è fisiologico e perciò inevitabile. La pelle del viso e del collo si assottigliano prima rispetto al resto del corpo. La sua capacità di rinnovarsi diventa più lenta, ecco che perde il tono e iniziano a comparire anche le rughe.

Non è “sfortuna” una pelle poco tonica ma piuttosto una serie di comportamenti sbagliati o cause che hanno condotto a questo punto. Prima di vedere perciò quali sono i rimedi naturali per rassodare la pelle del viso e del collo, vediamo cosa porta al cedimento cutaneo.

Cause della pelle meno soda

Sicuramente la prima causa risiede nella genetica. A un certo punto iniziano a rallentare e portano quindi all’invecchiamento. C’è chi vede il processo avviarsi prima e chi dopo. Ecco perché due persone che hanno la stessa età e conducono stili di vita simili, possono sembrare di età differente. Sono cose che riceviamo dalla nostra famiglia, proprio come il colore dei capelli e degli occhi.

Come è facile immaginare però non dipende solo dai geni. Influiscono molto anche i fattori ambientali e lo stile di vita. Vediamo alcune cause che portano al cedimento cutaneo. Il sole è causa del foto-invecchiamento. I raggi UV alterano le cellule della pelle ed ecco che possono portare a fragilità, malattie della pelle, macchie cutanee… Possono portare all’invecchiamento anche lo stress, il fumo, l’alimentazione scorretta, lo smog….

Fumare poi porta al tipico volto del fumatore, con rughe verticali sopra il labbro superiore. Rughe intorno agli occhi molto accentuate, pelle poco elastica, ruvida grigio-pallido. Il fumo si sa che accelera il processo d’invecchiamento.

Come si riconosce una pelle poco tonica?

Prima di tutto c’è l’invecchiamento cutaneo. Lo strato corneo, quello più esterno, inizia a inspessirsi e diventare spento e grigio. Il derma si assottiglia, l’attività e il numero delle cellule dermiche sono chiamate fibroblasti. Importantissime perché tra l’altro producono collagene, elastina e acido ialuronico. Meno acido ialuronico vuol dire meno idratazione, meno collagene si traduce in un minor tono e meno elastina in una riduzione di elasticità.

Come rassodare la pelle del viso e del collo: rimedi naturali efficaci

Esistono alcuni rimedi naturali e buone abitudini che aiutano a rassodare la pelle del viso e del collo. Adottarli può portare effettivamente dei significativi cambiamenti sulla bellezza della pelle e la sua tonicità.

Alimentazione

Un’alimentazione equilibrata previene l’invecchiamento cutaneo. Vanno perciò ridotti o proprio evitati tutti quei cibi ricchi di zuccheri. Gli alimenti non andrebbero cotti alle alte temperature e andrebbero invece consumate grandi quantità di alimenti antiossidanti. Quindi si a:

  • Cibi che contengono molta vitamina C come le fragole, gli agrumi e gli spinaci.
  • Cibi con la vitamina E, come l’olio extravergine di oliva.
  • Cibi con il licopene, come i pomodori.
  • Cibi antiossidanti come il pesce, la papaia, il tè verde.

Un buon consiglio è quello di seguire la dieta mediterranea, la quale prevede un giusto consumo dei nutrienti.

Pulizia del viso

Occorre eseguire un’accurata pulizia del viso giornaliera tra le mura domestiche. Ogni sera è importante rimuovere il trucco, pulire a fondo la pelle con i prodotti adatti. Va idratata e mantenuta pulita.

Occorre quindi un buon latte detergente, un tonico fai da te e una crema da giorno e una da notte. Anche per la scelta dei cosmetici occorre un occhio di riguardo. Vanno scelti quelli di buona qualità, che permettono alla pelle di respirare. Leggi anche: Pulizia del viso in casa.

Rimedi naturali per rassodare la pelle

Passiamo adesso ai rimedi naturali veri e propri. Quali sono gli ingredienti che abbiamo in casa e che senza saperlo possono aiutarci ad avere la pelle bella e giovane?

  • Cetriolo e uovo: insieme danno vita a una maschera anti infiammazioni e rassodante. Avete bisogno solo di un albume d’uovo e della polpa di mezzo cetriolo. Metteteli nel frullatore così da ottenere un impasto bello cremoso. Applicatelo su pelle e collo per mezz’ora e dopo risciacquate. Applicatelo anche tre volte a settimana.
  • Avocado: prendete un avocado, togliete il nocciolo e la buccia. Mettetelo nel frullatore fino a quando non ottenete una crema spalmabile. Applicatela per bene sul viso.
  • Burro di karitè: un burro dall’alto potere idratante. Applicatelo sulla pelle del viso e del collo e lasciatelo agire per 15 minuti circa.
  • Miele e mela: insieme questi due ingredienti possono fare “miracoli”. Vi occorre una mela farinosa e 2 cucchiai di miele. Frullate la mela e lasciatela riposare per circa 30 minuti in frigorifero. Aggiungete il miele. Mettete in posa per 30 minuti e poi risciacquate.
  • Albume d’uovo e miele: l’albume dell’uovo rende elastica la pelle e chiude i pori. Il miele disinfetta. Aggiungeteci anche la glicerina che nutre e 1 pizzico di farina. Mettete in un recipiente albume, miele e glicerina. Sbatteteli con un cucchiaio. Aggiungete poi un pizzico di farina e applicatela per 10 minuti prima di sciacquare con acqua tiepida.
  • Ananas e uovo: due fette d’ananas e un albume d’uovo. La prima possiede antiossidanti, il secondo amminoacidi essenziali. Aiutano a difendere dalle tossine. Prima sbattete l’albume e poi mettetelo nel frullatore con le fettine d’ananas. Dovete ottenere una bella crema densa e omogenea. Applicatela e lasciatela agire per 30 minuti prima di risciacquare con cura.
  • Carota e miele: questi due ingredienti uniti, donano alla pelle una dose di sostanze che la mantengono giovane e idratata. Vi occorre 1 carota matura e 3 cucchiai di miele. Fate bollire la carota in acqua fino a quando diventa morbida. Schiacciatela con una forchetta e unitela al miele fino a quando non avete ottenuto una bella pasta cremosa. Spargetela bene su viso e collo e lasciatela agire per 20-30 minuti. Risciacquate. Potete applicarla anche tre volte a settimana.
  • Fragola e acqua di rose: per le pelle più sensibili, sei fragole e 4 cucchiai d’acqua di rose. Frullate tutto e applicate sul viso, lasciate agire per trenta minuti.

Quale rimedio per rassodare la pelle del viso utilizzate? Raccontateci le vostre ricette di bellezza!

© Copyright Benesseregreen.com, tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione anche parziale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here